CINEMA E TEATRO

 

 

 

 

Formato: 21x30

 

Pagine: 128

 

Disponibilità: Disponibile

 

Prezzo: €8,00

 

ordina

 

 

 

 

 

Libro: CINEMADEINLAZIO O7 - Il festival delle location cinematografiche laziali

CineMadeInLazio, alla seconda edizione, ripropone all’attenzione generale uno dei grandi distretti del cinema mondiale, quello laziale, che in un secolo di storia ha ospitato e ospita tuttora migliaia di set, producendo storie con immagini che si sono radicate stabilmente nell’immaginario contemporaneo.
Al centro della riflessione del festival la nozione di “territoire”, ovvero quell’insieme di risorse umane, culturali, industriali, storiche e paesaggistiche che ha reso la regione uno dei grandi territori della cinematografia mondiale.
Primo tra gli obiettivi del festival è quello di dare rilievo alla migliore produzione audiovisiva made in Lazio; tornano quindi i concorsi LungoLazio, dedicato ai lungometraggi e Doc&CortoLazio, riservato ai documentari e ai cortometraggi di ambientazione laziale.
Quest’anno la rosa degli 8 film in concorso per LungoLazio, sezione curata dal critico Franco Montini, sarà selezionata da un comitato scientifico presieduto dal critico Morando Morandini e composto dal regista Ugo Gregoretti, dal location manager Bruno Rosa, dalla scenografa Paola Comencini, dal compositore Carlo Siliotto, dall’architetto e fotografa Patrizia Nicolosi e dal filosofo Lucio Saviani, personalità provenienti da diversi ambiti disciplinari, ma sensibili nel loro lavoro alle problematiche del luogo.
Il festival, si pone come obiettivo prioritario il coinvolgimento attivo degli studenti, in particolar modo delle scuole di Monterotondo e delle scuole di cinema di Roma e provincia.
È in quest’ottica che nasce Provincinema, progetto che si pone come obiettivo la valorizzazione delle location cinematografiche della provincia di Roma, territorio che ha ospitato le riprese di migliaia di film nell’arco di un secolo di storia del cinema italiano.

Autore: AA.VV.