STORIA E ARCHEOLOGIA

 

 

 

 

Formato: 15x21

 

Pagine: 172

 

Disponibilità: Disponibile

 

Prezzo: € 15,00

 

ordina

Libro: PERSEI - Storie paesane e…tanto altro

Un libro rappresenta sempre una ricchezza per lo spirito e non a torto è considerato “il pane della mente”.
Ci è stata presentata alla nostra attenzione questa pubblicazione dal titolo “Umbilicus Italiane”.
“Umbilicus Italiane” è un libro che parla di come, dall’antichità, in un piccolo paese al centro dell’Italia, veniva utilizzata la nostra scienza.

Nel medioevo non era facile trovare un medico, era più semplice trovare un “guaritore” e lui era sicuramente il capostipite della nostra sapienza. Sapeva trovare le erbe e le piante medicamentose che potevano alleviare o guarire i mali più conosciuti all’epoca; sapeva disporre delle loro proprietà per preparare pozioni o tisane nonché “creme” per curare i malati. Paterno è il fulcro di questo libro e nella sua storia è risaltata la nascita della medicina e della farmacia, oltre ai centri di cura che nascevano proprio nel medioevo: “gli Ospitalia”.

Nei Pressi di Paterno si trovava una succursale del “Santo Spirito in Saxia”, esempio di come stavano sorgendo quelli che poi verranno denominati veri ospedali. La farmacia come la concepiamo oggi non esisteva poiché i “medici” provvedevano alle loro pozioni e medicine, ma il concetto di farmacia odierna non si discosta molto da allora, e quasi sicuramente senza la farmacia non esisterebbe un bravo medico.

Dr. Antonello Filippone
Farmacista Romano dal 1980.

Autore: Eugenio BENETAZZO

Eugenio Benetazzo, Latina 9 marzo 1939, nasce da Antonio (Padova) e Tamoni Stella (Ferrara). Diplomato in Ragioneria. Opera per trentacinque anni nell’ambito del Commerciale-Agricolo sino a raggiungere la carica di Direttore, negli ultimi otto anni, innanzi ad accedere alla pensione (1998).
È del 2001 il suo primo edito ‘Terra di fatica e di dolori: storie di padri e di figli…100 anni di vita italiana’ – Editrice Il Gabbiano
2002 – Antologia ‘I racconti dell’Agro Redento’ – Editrice Ego-Book
2011 – Io li ho conosciuti – Editrice Herald Editore
2012 – PONTINIA…delle Città Nuove – Editrice Sacco Editore 2012 – CRIS (Narrativa) – Editrice Sacco Editore
Dal Gennaio 2012 è entrato nella Redazione del Quotidiano On-line ‘Specchio Quotidiano’ di Latina e l’anno successivo in ‘Buongiorno Latina’. I suoi articoli spaziano in vari campi: dall’agricoltura (suo comparto preferito), al Sociale, alla Letteratura. Negli ultimi due anni tiene una ‘Rubrica Economica’ con il suo amico ed omonimo ‘Eugenio Benetazzo di Vicenza – Affermato Economista Indipendente’.

 

 

Autore: Maria Teresao PALOMBI

Maria Teresa Palombi, nasce a Prossedi nel 1932. Consegue il diploma magistrale nel 1949. Frequenta il corso triennale per ‘Dirigenti del Lavoro Sociale’ presso l’Istituto di Psicologia dell’Università di Roma e si specializza per il Centro Medico Psico-Pedagogico. Il suo tirocinio avviene presso le scuole speciali di Latina e presso la Clinica Neuropsichiatrica Infantile dell’Università di Roma, diretta dal Dott. Bollea, suo professore. Trasferitasi a Salerno, viene distaccata come assistente sociale presso il C.M.P.P. del Provveditorato agli studi di Salerno e poi presso il C.M.P.P. dell’O.N.M.I. Per molti anni ha fatto parte del Comitato Provinciale antidroga di Salerno. Esperta delle devianze minorili, per venti anni, è stata Componente Privata presso la Corte d’Appello per i Minorenni di Salerno. Raggiunto il pensionamento, ha fatto ritorno a Latina, ove risiedono molti altri familiari.