Spedizione gratuita per TUTTI GLI ORDINI fino al 31 agosto!

IL COMMISSARIO TALENTI – Omicidio in Tangenziale

Il cadavere di un uomo, con un proiettile in mezzo alla fronte, viene ritrovato nel parcheggio di un Autogrill della Tangenziale di Napoli. Ad indagare sull’omicidio il commissario Cesare Talenti, appena arrivato da Milano, insieme ai suoi uomini più fidati del commissariato Vomero: l’ispettore Gargiulo, tipico partenopeo, servizievole e devoto, e il sovraintendente Pesce, sempre pronto e riservato.

Riuscirà Talenti a districare l’intrecciata matassa del delitto e a guadagnarsi la fiducia del Questore e del giudice Barbero?

15,00

COD: HE-000352 Categoria:

Autore

  • Salvatore D’Incertopadre

    Salvatore D’Incertopadre è nato a Napoli il 14 novembre del 1952, qui frequenta l’istituto per elettrotecnici “A. Volta”.

    Nel 1971 s’iscrive alla facoltà d’ingegneria dell’Università “Federico II” di Napoli.

    Il 2 luglio 1979 si trasferisce a Latina per lavoro, avendo trovato occupazione come impiegato tecnico presso la “Marconi Italiana” di Cisterna di Latina. In seguito a quel trasferimento non termina gli studi universitari.

     

    Iscrittosi alla Cgil nell’ottobre del 1979, nel novembre del 2004 approda al vertice della Cgil pontina che guiderà fino al novembre del 2012. È sposato con Luciana e ha una figlia, Sara. Nel 2015 pubblica il suo primo libro, Il sindacalista, con prefazione di Susanna Camusso; nel 2016 esce Due padri, due figli. Una famiglia tra Napoli e Latina; nel 2017 Via delle Zite. Non sono diventato uno scugnizzo; nel 2018 La Camera del Lavoro dal dopoguerra al terzo millennio e Maciste. Da Cisterna a Stalingrado; nel 2019 Freccia Rossa e Ercole. il cavaliere di Cisterna; nel 2020 Nura e Sansone. Bombe su Terracina. Tutti editi da Atlantide Editore.

Altri libri dello stesso autore

Titolo

Torna in cima