Spedizione gratuita per ordini superiori a 40€

Nicola Bonservizi – Fondatore del Fascio di Parigi. Vittima dell’Antifascismo (1890-1924)

Bonservizi, classe 1890, fu socialista. Fin dai primi anni del suo impegno politico aspirò alla giustizia sociale, trasfigurandola nella gloria di Roma. Nei suoi scritti, nei suoi primi discorsi, vi è questo connubio: il riscatto delle masse e il mito della grandezza dell’Impero romano, rinnovando un filone del pensiero risorgimentale vivo più che mai in un giovane di grandi speranze, di grandi idee, di grandi sogni.

Al fianco di Mussolini nella redazione de “Il Popolo d’Italia”, “interventista intervenuto”, sansepolcrista, inviato a Parigi e fondatore di quel Fascio. Fu ferito mortalmente il 20 Febbraio 1924 da un anarchico italiano esaltato dal clima d’odio diffuso dagli antifascisti in quei mesi.

Divenne ben preso un simbolo.

“Visse con semplicità esemplare: fu soldato perfetto e perfetto fascista; amò l’Italia e credette nel Duce; fu lieto, orgoglioso di morire, in terra straniera, per la Causa. In queste poche parole c’è tutta la sua vita, tutta la sua anima e la mistica bellezza della sua fede”.

RINGRAZIAMENTI

Archivio Centrale di Stato – Roma

Archivio di Stato di Macerata

Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi della RSI

Biblioteca Comunale “Antonio Santori” – Sant’Elpidio a Mare (Fermo)

Biblioteca dell’Archiginnasio – Bologna

Biblioteca del Museo Nazionale del Risorgimento italiano – Torino

Biblioteca di Storia Contemporanea “Goffredo Coppola” – Paderno di Mercato Saraceno (Forlì)

Biblioteca di Urbisaglia (Macerata)

Fondazione Biblioteca “Gaetano Ricchetti” – Bari

Fondazione della RSI – Istituto Storico – Terranuova Bracciolini (Arezzo)

Fondazione “Francesco Parrini” – Paderno di Mercato Saraceno (Forlì)

Fondazione “Ugo Spirito e Renzo De Felice” – Roma

Redazione di “Uniformi”

Laurent Berrafato, Rachele Giacinti, Giudo Giraudo, Simone Perticarini, Maurizio Pugliese e Finita Rosadi

20,00

Categoria:

Autore

  • Pietro Cappellari

    Pietro Cappellari è nato a Latina nel 1975, risiede a Nettuno (Roma). Dottore in Scienze Politiche, Master dell’Istituto “Enrico Mattei” di Alti Studi sul Vicino e Medio Oriente, Dottore Magistrale in Storia e Società, Socio onorario della Fameia Capodistriana della Libera Provincia dell’Istria in Esilio, è stato Ufficiale dell’Esercito Italiano. Direttore della Biblioteca di Storia Contemporanea “Goffredo Coppola” di Paderno (Forlì), membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione “Francesco Parrini”, collabora con la Fondazione della RSI – Istituto Storico ed è Direttore del periodico “L’Ultima Crociata”. È autore di numerosi saggi storici.

  • Luca Bonanno

    Luca Bonanno vive nella provincia di Monza. Collabora con riviste e siti internet. Il suo primo libro è Ather Capelli. La vita e gli scritti. Per Eclettica Edizioni, nel 2021, ha pubblicato Mario Gioda. Amare i cervelli e temprare gli spiriti, nel 2023 Giorgio Pisanò, soldato, giornalista, politico.

Titolo

Torna in cima