Spedizione gratuita per ordini superiori a 40€

CALENDARIO DELL’AVVENTO MILITARE 2021

Mio nonno possedeva moltissimi libri; un giorno, avevo circa 10 anni, incuriosita da questa immensa libreria, dove i libri mi sembravano tanti soldatini messi in riga ed ubbidienti, la mia curiosità si adagiò su due libri, in quanto il dorso era in contrapposizione di colore, un libricino nero e uno rosso. Nella copertina del libricino nero cʼera scritto “Lʼetica di Kant” e in quello rosso “Storia di Babbo Natale”.

Non so il perché, ma si aprì nell’immediatezza il libro in cui si parlava di argomenti di massima importanza, di religione, storia, morale, amore, politica e quantʼaltro; non riuscivo a comprendere esattamente, ma avevo la sensazione di avere intrapreso la scala che sale verso l’immensità.

La luce del sole, che entrava dalle lunghe vetrate, si stava sempre più affievolendo e la stanza prendeva dei colori tenui e dolci, che permetteva di inebriarti e cullarti nel profumo di cannella, zenzero e arancia, profumi che indicavano la preparazione per il Santo Natale.

Nel riflettere che, la generosità, lʼintelligenza, la libertà e il perdono… erano elementi fondamentali per crescere come persona retta e affidabile, così come il possedere lʼamore per il lavoro, le mie palpebre divenivano sempre più pesanti.

Improvvisamente mi svegliai e venni accolta da un ampio sorriso paterno che iniziò a porgermi il libro della fantasia: “La storia di Babbo Natale”. Il treno dei desideri era lungo, si fermò a una stazione dove le renne di Babbo Natale attendevano pazientemente lʼospite per farlo viaggiare nella notte stellata e fredda, al fine di esaudire i sogni di una moltitudine di persone piccine ma soprattutto grandi.

A distanza di anni, i profumi natalizi invadono le mie stanze e lʼetica mi ha permesso di comprendere la Vita del quotidiano e che i sogni devono sempre rimanere perché danno ricchezza allʼanima.

Auguri

Avvocato Saveria Mobrici

Presidente della Camera Penale Militare

20,00

COD: HE-000353 Categoria:

Titolo

Torna in cima